Contenuto principale

Sc. secondaria: 1) contributo, 18/19; 2) necessità organizzative

Sono consultabili dai sottoevidenziati "link" due importanti comunicazioni rivolti ai genitori degli alunni di scuola secondaria. La prima comunicazione contiene l'invito a sostenere il progetto formativo dell’Istituto attraverso il versamento del contributo di € 30,00 (trenta) comprensivo sia della quota obbligatoria di € 10,00 (dieci) per la stipula dell’assicurazione integrativa e per l’acquisto dei libretti delle giustificazioni sia della quota volontaria di € 20,00 (venti). La sola quota volontaria è fiscalmente detraibile, purché sia conservata ricevuta del versamento e nella causale sia specificata la dicitura “erogazione liberale per ampliamento dell'offerta formativa”.

Con la seconda comunicazione si avvisano le famiglie che, in caso di particolare e sporadica necessità dovuta ad assenza di personale docente, la Scuola potrebbe provvedere a far entrare le classi in modo posticipato oppure a farle uscire in modo anticipato, per un massimo complessivo di due ore di lezione nella stessa giornata. Di ciò le famiglie sarebbero sempre avvertite con avviso scritto sul “quaderno delle comunicazioni” almeno due giorni prima.