Contenuto principale

Covid-19 e certificazioni mediche per assenza scolastica

La Regione Lazio ha emanato, in materia, la nota prot. n. 789903 del 14.9.2020. Nella nota, tra l'altro, si stabilisce che «per gli alunni che frequentano la scuola dell'obbligo e la scuola secondaria di secondo grado la riammissione dopo assenza scolastica di più di 5 giorni sarà consentita previa presentazione dell'idonea certificazione del Pediatra/Medico di medicina generale, secondo quanto disposto dalla Legge Regionale n. 7/2018, in quanto gli stessi certificati sono richiesti da "misure di profilassi previste a livello internazionale e nazionale per esigenze di sanità pubblica". Per le patologie sospette da Covid-19 si fa riferimento al percorso diagnostico terapeutico e di prevenzione per Covid-19, come disposto da documenti regionali e dal documento elaborato dall'Istituto Superiore di Sanità (allegato 21 del DPCM 7.8.2020, così come integrato e modificato dal DPCM 7.9.2020). In caso di assenze superiori a 5 giorni dovute a motivi diversi da malattia, esse potranno essere preventivamente comunicate dalla famiglia alla scuola che, solo in questo caso, non dovrà richiedere il certificato per la riammissione».