Contenuto principale

Rientro a scuola alunni dopo assenze "no Covid"

newyellowIl dirigente scolastico informa le famiglie degli alunni - in riferimento e ad integrazione della precedente notizia in materia - che l’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ha emanato la nota prot. n. 29328 del 6.10.2020 (predisposta insieme alla Regione Lazio) nella quale si riportano indicazioni e disposizioni circa la prevenzione e la gestione dei casi di positività al virus tra gli alunni e gli operatori scolastici. Nella suddetta nota, tra l'altro, si invitano le scuole a “richiedere le certificazioni mediche dopo assenza scolastica attenendosi rigorosamente a quanto indicato nella nota della Regione Lazio prot. n. 789903 del 14.9.2020. In caso di rientro a scuola dopo assenza per motivi di salute non sospettati per Covid-19, nei limiti di giorni previsti (uguale o minore di tre giorni per gli alunni della scuola dell’infanzia; uguale o minore di cinque giorni per gli studenti che frequentano la scuola dell’obbligo e la scuola secondaria di secondo grado) la scuola può richiedere al genitore una autodichiarazione attestante che il figlio/a è stato valutato clinicamente dal Pediatra di Libera Scelta ovvero dal Medico di Medicina Generale e che sono state seguite le indicazioni ricevute”. Detta autodichiarazione deve essere resa dai genitori sul modello allegato, il giorno di rientro a scuola del minore, e consegnata al docente di classe.